Sportelli del Neomaggiorenne: finalmente torniamo a incontrarci

Nonostante le difficoltà legate alla situazione di emergenza sanitaria, i nostri “Sportelli del neomaggiorenne” hanno continuato ad operare con modalità online e incontri su appuntamento.

E ora, dopo la pausa estiva, finalmente torniamo a incontrarci con più regolarità, sempre nel rispetto delle normative sanitarie.

Lo Sportello “Se potessi” di Rimini ha riaperto giovedì 1 ottobre. Sarà aperto ogni giovedì dalle 16 alle 19 sempre presso il Centro giovani RM25, in via Bonsi 28 a Rimini. Lunida Ruli, responsabile, e i volontari vi aspettano. È però obbligatorio prendere appuntamento: telefonicamente al numero 339 3876974, via e-mail scrivendo a: rimini@agevolando.org o infine con un messaggio privato sulla pagina Facebook “Agevolando Rimini”. All’interno del Centro è inoltre obbligatorio l’uso della mascherina e la sanificazione delle mani con il gel. A Rimini il progetto è stato co-finanziato dal Comune di Rimini, attraverso i Piani di zona, e ha ricevuto per questo anno un contributo anche dalla Fondazione Carim.

Lo Sportello “Link” di Ravenna è operativo sempre il giovedì dalle 16 alle 18 presso l’Informagiovani in via Luca Longhi 9. Possono accedere massimo due ragazzi alla volta, utilizzando mascherina e gel. Per informazioni e contatti: ravenna@agevolando.org (Katia Dal Monte).

A Torino, l’ultimo Sportello nato nella “famiglia” di Agevolando, vi aspettiamo tutti i mercoledì dalle 16 alle 19 presso il centro Spazi ReAli in corso San Maurizio 4. Triage all’ingresso del centro, obbligatorio l’uso della mascherina e del gel. A coordinare le attività Massimiliano Manai, che è possibile contattare all’indirizzo e-mail: sportello.torino@agevolando.org. Il progetto è attivo grazie anche al contributo di Unicredit Foundation e di Fondazione Crt.

A Bologna le attività non si sono mai fermate, la responsabile dello Sportello Sara Galli ha continuato a incontrare ragazzi e ragazze organizzando con loro appuntamenti di volta in volta online o in presenza a seconda delle esigenze. Per contattarla e prendere appuntamento è sufficiente inviare un’email a: bologna@agevolando.org e programmare un incontro.

Infine lo Sportello di Milano cambia giorno di apertura: da venerdì 23 ottobre apertura tutti i venerdì. Sara Santi, responsabile, sarà operativa dalle 16 alle 19 nella sede del Centro Azimut in via Volturno 26. È possibile scrivere a Sara e prendere un appuntamento tramite e-mail: sportello.milano@agevolando.org.

Vi ricordiamo che gli “Sportelli del neomaggiorenne” sono un servizio ad accesso diretto rivolto a giovani di età compresa tra i 16 e i 26 anni, che vivono o hanno vissuto un’esperienza di accoglienza “fuori famiglia”.

Se vivi o hai vissuto in comunità, in casa-famiglia o in Affido puoi rivolgerti allo Sportello di Agevolando della tua città per ricevere:

  • informazioni e orientamento
  • aiuto nella ricerca del lavoro e della casa
  • ascolto e sostegno emotivo
  • la possibilità di conoscere altri ragazzi e volontari dell’associazione
  • opportunità formative
  • la possibilità di partecipare a laboratori e percorsi di gruppo o individuali su varie tematiche
  • fare due chiacchiere e stare in compagnia
  • e molto altro ancora…

Ti aspettiamo.

Contattaci per saperne di più