BenEssere

Agevolando ha trovato una prima risposta ai bisogni emotivi e relazionali dei ragazzi offrendo loro a partire dal 2017 il Laboratorio “Conoscendomi-Conoscendoci” sulla specifica tematica di comunicazione ed emozioni a Bologna e il laboratorio “Mi emoziono” a Rimini a cui hanno partecipato ragazzi ospiti o ex ospiti di comunità educative e appartamenti ad alta autonomia.

È stata inoltre offerta a tutti i ragazzi “fuori famiglia” dell’Emilia-Romagna la possibilità, sancita dalla convenzione con l’Ordine degli Psicologi dell’Emilia-Romagna, di accedere a percorsi di psicoterapia a tariffe agevolate.

Elenco psicologi-psicoterapeuti dell’Emilia-Romagna convenzionati con l’associazione Agevolando (aggiornato al 30 giugno 2020)

Il progetto BenEssere

Il progetto BenEssere si rivolge ai giovani, di Bologna e provincia, tra i 14 e i 26 anni che vivono, sono in uscita o hanno vissuto esperienze di accoglienza eterofamiliare (comunità educative, case-famiglia, affidi e percorsi del penale) e si articola in più opportunità:
  • Uno spazio di ascolto e supporto psicologico individuale “Ci sono anche io”
  • Il Laboratorio di gruppo a carattere esperienziale e psicologico “ConoscendoMi-ConoscendoCi”
  • Servizi in convenzione con il Centro di giustizia minorile
I Servizi proposti non hanno un fine terapeutico ma rientrano all’interno di una cornice di prevenzione del disagio e di promozione del benessere psicologico nel rispetto della privacy e del segreto professionale: le attività proposte sono condotte, infatti, da Michela Cicerone psicologa-psicoterapeuta e coordinatrice del progetto. Un particolare ringraziamento va a Pasquale Spinelli, fotografo, per avere documentato le diverse fasi di lavoro.

1) Spazio di ascolto e supporto psicologico individuale “Ci sono anche io”

Lo Spazio di ascolto e supporto psicologico “Ci sono anche io” si occupa di

  • Accoglienza, ascolto e consulenza riguardo ai dubbi, alle curiosità e ai bisogni relativi alla fase di crescita che si sta attraversando;
  • Supporto psicologico rispetto alle preoccupazioni, alle paure e ai desideri inerenti il momento dell’uscita: potenziamento delle risorse individuali e relazionali, costruendo insieme nuovi significati e favorendo l’espressione delle proprie emozioni e le aspettative sul futuro
  • Sostegno e contenimento rispetto ai vissuti emotivi, ai bisogni e alle difficoltà individuali che emergono nella quotidianità di vita vissuta “fuori famiglia” sia nella relazione con se stessi, con i pari, con gli insegnanti e con altre figure significative;
  • Orientamento e accompagnamento verso i servizi per la salute presenti sul territorio e su dubbi, domande e motivazioni ad intraprendere un percorso di psicoterapia;
  • Individuazione precoce di situazioni a rischio psicopatologico e accompagnamento ed invio ai servizi del territorio e/o ad un professionista della convenzione tra Agevolando e l’Ordine degli psicologi dell’Emilia-Romagna.

Lo Spazio di ascolto e supporto permette al ragazzo di parlare delle proprie difficoltà e dei propri dubbi rispetto alle scelte e ai cambiamenti che avvengono nel proprio mondo interno e relazionale all’interno di una relazione empatica e accogliente con un professionista psicologo-psicoterapeuta tenuto al segreto professionale in un contesto privo di giudizio.

Sede:
c/o Case Zanardi – via Capo di Lucca 37, Bologna

Giorni e orari:
Il lunedì dalle 15 alle 19 (ultimo appuntamento alle 18) e il martedì dalle 12 alle 16 (ultimo appuntamento alle 15)

Modalità di accesso:
Il colloquio individuale è della durata massima di 45 minuti e ogni ragazzo ha a disposizione al massimo 4/5 colloqui.
I ragazzi possono accedere autonomamente o accompagnati allo spazio di ascolto previa comunicazione del primo appuntamento all’educatore referente e previa compilazione e firma del modulo di autorizzazione da parte di chi detiene la responsabilità genitoriale.

Contatti:
Per informazioni e appuntamenti, è possibile telefonare dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18:
329 2042489 Michela Cicerone oppure scrivere a: benesserepsicologico@agevolando.org.

2) Laboratorio di gruppo a carattere esperienziale e psicologico “ConoscendoMi-ConoscendoCi”

Il Laboratorio esperienziale e psicologico “ConoscendoMi-ConoscendoCi” si articola in più percorsi brevi di gruppo, chiusi e strutturati in un numero di incontri definito, su diverse tematiche quali emozioni e comunicazione, esperienze migratorie, affettività e sessualità e altri temi.

Vengono utilizzate tecniche interattive ed esperienziali verbali e non verbali proprie dell’orientamento sistemico-relazionale che permettono ai ragazzi di sperimentarsi all’interno di un contesto di gruppo, condividendo i propri vissuti e riscoprendo le proprie risorse interne e relazionali.

Sede:
c/o Case Zanardi – via Capo di Lucca 37, Bologna

Giorni e orari:
Si terranno in orario da concordare (per lo più in fascia serale)

Modalità di accesso:
I ragazzi/e possono accedere ai Laboratori di gruppo previo accordi tra l’educatore referente e le coordinatrici del progetto e previa compilazione e firma del modulo di autorizzazione da parte di chi detiene la responsabilità genitoriale.

Contatti:
Per informazioni e appuntamenti, è possibile telefonare dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 (329 2042489 Michela Cicerone) oppure mandare un’email all’indirizzo benesserepsicologico@agevolando.org

3) Servizi in convenzione con il Centro di giustizia minorile

In un un’ottica di prevenzione e di reinserimento sociale, Agevolando vuole offrire la possibilità di accedere ai servizi di Spazio di ascolto e Laboratori di gruppo anche ai minori detenuti e/o afferenti al Centro di giustizia minorile dell’Emilia-Romagna tenendo conto della specificità del contesto.

L’obiettivo primario è di offrire anche a questo specifico gruppo di giovani uno spazio gratuito di confronto, riflessione e attivazione delle risorse durante il percorso di detenzione, in vista e dopo la dimissione.

I minori e/o neomaggiorenni inseriti nell’Cga e/o seguiti dall’Ussm potranno accedere gratuitamente, al pari degli altri giovani in accoglienza eterofamiliare sia al servizio di Spazio di ascolto individuale che ai Laboratori di gruppo.
I minori e/o neomaggiorenni ospiti dell’Ipm potranno usufruire, anch’essi gratuitamente, di forme di intervento di gruppo che verranno attivate all’interno della struttura del Carcere attraverso due modalità:

  • 1) Uno Spazio di Ascolto inteso come gruppo aperto, sulle tematiche dell’autonomia e dell’uscita in un contesto di ascolto, confronto e condivisione di gruppo, dall’altra parte fornire informazioni rispetto alle opportunità offerte dall’associazione Agevolando creando un ponte tra l’ambiente dentro e fuori dal carcere;
  • 2) Il laboratorio “ConoscedoMi-ConoscendoCi”.

Per informazioni è possibile telefonare dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 (329 2042489 Michela Cicerone) oppure mandare un’email all’indirizzo benesserepsicologico@agevolando.org.

Come diventare psicologo/a o psicoterapeuta convenzionato

Agevolando ha stipulato con l’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna una Convenzione che prevede la creazione di un elenco di psicologi-psicoterapeuti disponibili a svolgere prestazioni professionali a favore di giovani di età compresa tra i 15 e i 26 anni che hanno o hanno avuto esperienza di accoglienza in un contesto differente dalla famiglia di origine (comunità per minorenni e/o affido familiare e/o adozione) ad un prezzo di €50,00 al massimo a seduta oltre al 2% per la Cassa Previdenziale. Per aderire sarà sufficiente inviare il proprio cv insieme ad una lettera motivazionale all’Associazione tramite il form di contatto dedicato.

Modulo di candidatura per Psicologi-Psicoterapeuti

Progetti attivi

Vedi tutti

Contattaci per saperne di più