BenEssere

Percorsi di prevenzione del disagio giovanile e promozione del benessere psicologico rivolti ai minorenni e neomaggiorenni ospiti o in uscita da contesti residenziali fuori famiglia

Analisi del contesto

I giovani collocati in contesti di accoglienza eterofamiliare (comunità educative, case famiglia, affidi e percorsi del penale) sono ragazzi/e che possono provenire da contesti di vita in cui un equilibrato sviluppo psicofisico ed emotivo può essere altamente a rischio a causa dell’esposizione ad esperienze potenzialmente traumatiche.

Ci sono ragazzi più resilienti che riescono a fare fronte a queste difficoltà con maggiore efficacia per caratteristiche personali, per la presenza di un buon supporto relazionale e anche per il tipo di trauma subito, altri invece più vulnerabili che sono maggiormente a rischio.

Foto: Pasquale Spinelli

Cosa è stato fatto

L’associazione Agevolando ha trovato una prima risposta ai bisogni emotivi e relazionali dei ragazzi offrendo loro a partire dal 2017 il Laboratorio “Conoscendomi-Conoscendoci” sulla specifica tematica di comunicazione ed emozioni a Bologna e il laboratorio “Mi emoziono” a Rimini a cui hanno partecipato minori e neomaggiorenni ospiti o ex ospiti di comunità educative e appartamenti ad alta autonomia.

È stata inoltre offerta a tutti i ragazzi “fuori famiglia” dell’Emilia-Romagna la possibilità, sancita dalla convenzione con l’Ordine degli Psicologi dell’Emilia-Romagna, di accedere a percorsi di psicoterapia a tariffe agevolate.

Il progetto BenEssere

Il progetto BenEssere si rivolge ai giovani, di Bologna e provincia, tra i 14 e i 26 anni che vivono, sono in uscita o hanno vissuto esperienze di accoglienza eterofamiliare (comunità educative, case famiglia, affidi e percorsi del penale) e si articola in più opportunità:

I Servizi proposti non hanno un fine terapeutico ma rientrano all’interno di una cornice di prevenzione del disagio e di promozione del benessere psicologico nel rispetto della privacy e del segreto professionale: le attività proposte sono condotte, infatti, da Anna Bolognesi e Michela Cicerone entrambe psicologhe-psicoterapeute e coordinatrici del progetto.

Foto: Pasquale Spinelli

Contatti

Per informazioni è possibile telefonare dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18.
328 1650788 – Anna Bolognesi
329 2042489 – Michela Cicerone
benesserepsicologico@agevolando.org

Un particolare ringraziamento va a Pasquale Spinelli, fotografo, per avere sin dagli inizi creduto in questo progetto e aver documentato le diverse fasi di lavoro.

É vietata la riproduzione delle foto senza l’autorizzazione scritta  da parte dell’associazione Agevolando.