BlogBolognaMilanoRavennaRiminiTrentoVerona

Sostieni il progetto “Casa dolce casa” di Agevolando. Dona anche tu!

“Quando ho compiuto 18 anni dovevo finire la scuola, trovare una casa
 e un lavoro. È stato difficile. È importante costruire una rete,
 darci una mano a vicenda”.
(Imen)

Ci sono ragazze e ragazzi neomaggiorenni – care leavers – che, usciti dai percorsi di accoglienza (in comunità, affido, casa famiglia) dove sono cresciuti in adolescenza o fin da bambini, non hanno un posto dove vivere.

Spesso sono senza casa e soli.

L’associazione Agevolando ha ricevuto in comodato d’uso gratuito, grazie alla generosità di alcuni cittadini o amministrazioni comunali, 14 appartamenti nelle città di Bologna, Ravenna, Rimini, Trento, Verona e Milano per un totale di circa 50 posti. L’obiettivo è favorire l’autonomia abitativa, lavorativa e personale di giovani neomaggiorenni provenienti da percorsi fuori famiglia. Agevolando è nata proprio dall’iniziativa di ragazzi che hanno vissuto la stessa esperienza.

Il progetto Casa Dolce Casa ha questo scopo: non solo dare un tetto a ragazze e ragazzi, ma anche un contesto educativo e relazionale in cui possano vivere positivamente e dignitosamente, per una piena integrazione.

Il sostegno ha un tempo limitato di 12-18 mesi, affinché possano imparare a gestire con maggiore consapevolezza e indipendenza la propria vita e poi spiccare il volo e rendersi autonomi.

Non è solo una casa, ma un luogo di relazioni e di crescita.

Perché siano abitabili e i giovani possano entrarvi, gli appartamenti necessitano di lavori di manutenzione e di fornitura di arredi di base.

È urgente aiutare giovani come John, Fabio, Gaia e Daisy hanno bisogno di un posto dove stare per poter crescere e diventare adulti responsabili. Altrimenti dovranno vivere in dormitori o in situazioni inadatte, con rischi e conseguenze negative di fragilità o emarginazione sociale.

Vogliamo raccogliere:
6000 € per attrezzare gli appartamenti che sono completamente sprovvisti di tutti gli arredi di base
5000 € per completare gli arredi, dove necessario
4000 € per poter sostituire gli arredi molto vecchi, rotti o in cattivo stato con mobili dignitosi.

Grazie al tuo sostegno, tramite una donazione consentirai a questi ragazzi di avere un luogo sicuro dove vivere e sperimentare la loro autonomia!

Clicca e dona ora anche tu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *