BlogEventi

Rinnovo del Consiglio direttivo dell’associazione Agevolando: elenco candidati

Nel corso della prossima assemblea dei soci, che si svolgerà sabato 30 marzo a Bologna, verrà eletto il nuovo Consiglio direttivo dell’associazione Agevolando che sarà in carica nel triennio 2019/2022.

Ecco l’elenco dei candidati tra cui i soci potranno votare:

Alessandro Mancarella (Taranto)

Desidero candidarmi a membro del Consiglio direttivo perché spero di contribuire con il mio operato alla crescita dell’associazione.

Almas Khan (Trento)

So di avere ancora tantissimo da imparare e vorrei poter avere la possibilità di farlo con una bella realtà come Agevolando. Inoltre essendo una care leaver potrei portare il punto di vista dei ragazzi e della realtà della mia regione di provenienza.

Chiara Perale (Bologna)

La motivazione principale che mi porta a candidarmi è quella di poter offrire una mano più concreta e partecipare attivamente alle attività progettuali a supporto dei ragazzi.

Davide Palena (Torino)

Ritengo per me opportuna questa occasione per portare nuove idee.

Federico Zullo (Ravenna)

Credo che, pur essendo presidente da molti anni, sia ancora necessaria la mia guida per il prossimo mandato. Consapevole di voler poi passare il testimone a qualcun altro, credo non sia ancora maturo il tempo, ma lasciamo decidere ai votanti!

Giulio Baraldi (Bologna)

Agevolando dà un fantastico contributo ai ragazzi delle comunità e a tutto il sistema di accoglienza minori. Voglio continuare a dare il mio aiuto mettendo a disposizione la mia esperienza e conoscenza.

Katia Dal Monte (Ravenna)

Sono socia dell’associazione dal 2011, credo nei valori e nei progetti di Agevolando. Sono consigliera dell’attuale direttivo e vorrei candidarmi per proseguire le attività avviate.

Sonia Gentile (Torino)

Sarebbe la seconda volta, sicuramente più consapevole. Io ho dalla mia parte il fattore tempo e voglia di dedicarmi a un’associazione in cui credo molto. Credo nei piccoli passi, nell’importanza del tempo e in quella di concretizzare. Agevolando in questo può aiutare anche me, ne sono certa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *