BlogEventiTrento

Primo festival italiano dei Care leavers – 22 febbraio 2019 Trento

FESTIVAL DEI CARE LEAVERS

Trento – Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale via Verdi 26

venerdì 22 febbraio 2019

Il 22 febbraio 2019 si svolgerà presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento il primo Festival dei Care Leavers. Protagonisti saranno care leavers e professionisti del mondo dei servizi sociali, che si incontreranno con l’obiettivo di ragionare attorno a possibili percorsi di partecipazione.

I temi che verranno affrontati in questa prima edizione del Festival sono:

– Come i care leavers possono contribuire alla formazione dei professionisti?

– Quali percorsi di attivazione peer to peer possono coinvolgere i care leavers?

Il Festival prevede una prima parte di tavola rotonda, a seguire dei laboratori di approfondimento e una conclusione con esibizione di un gruppo di care leavers. Verranno alternati momenti di riflessione teorica a racconti di esperienze che hanno coinvolto care leavers in percorsi di partecipazione.

Il Festival vorrebbe diventare un appuntamento annuale: ogni edizione avrà dei focus tematici che verranno definiti di anno in anno dal comitato scientifico.

Scarica il programma del primo Festival dei Care leavers in pdf

PROGRAMMA 

Ore 9 – 13: TAVOLA ROTONDA

9                      Registrazione dei partecipanti

9,30                 Saluti istituzionali

Federico Zullo, presidente associazione Agevolando
Mario Diani, direttore del Dipartimento di sociologia e ricerca sociale
Angela Rosignoli, presidente dell’Ordine degli assistenti sociali del Trentino Alto Adige   

10                    Promuovere partecipazione nell’ambito della cura e della protezione dei bambini e degli adolescenti. Una questione di diritti e di agency

Giovanna Messere, staff dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza
Valerio Belotti, Università di Padova
Rappresentanti del Care Leavers Network Italia, associazione Agevolando

11                    Pausa caffè

11,15               Come i care leavers possono contribuire alla formazione dei professionisti?

Gianmario Gazzi, Consiglio nazionale ordine degli assistenti sociali
Silvia Fargion, Università di Trento
Adina Juijc e Raffaella Montuori, care leavers, Margherita Brasca, SOS Villaggi dei Bambini – Progetto Prepare for leaving care

Quali percorsi di attivazione peer to peer possono coinvolgere i care leavers?

Carrie Harrop, care leaver, Care Leavers Association – Uk
Massimo Calovi, care leaver, Progetto Peer.Le. – Comune di Trento

12,45               Conclusioni della mattina               

Modera: Juri Pertichini, Arciragazzi, Gruppo Crc, Pidida

Ore 14,30 – 17,30: LABORATORI           

Ore 18,30 – 20,30: CARE LEAVERS PARTY

LABORATORI

Proporranno un approfondimento pratico dei temi discussi nella seconda parte della tavola rotonda: formazione e azione. I conduttori saranno professionisti e care leavers coinvolti attivamente nelle esperienze di partecipazione presentate.

Entrambi si svolgeranno presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento dalle 14,30 alle 17,30, le aule verranno comunicate al momento dell’iscrizione.

  1. Laboratorio “formazione”
    a cura di Silvia Fargion, Angela Rosignoli, Fabrizio Pedron, Andrada Fedrigoli e Stefano Soriani.
    Destinatari: esclusivamente care leavers disponibili e interessati ad attivarsi in percorsi di formazione rivolti agli assistenti sociali.
  2. Laboratorio “azione”
    a cura di Carrie Harrop, Francesca Ruozi e Massimo Calovi.
    Destinatari: care leavers e professionisti disponibili e interessati ad attivare percorsi di supporto peer to peer tra ragazzi e ragazze in uscita da percorsi di accoglienza.

CARE LEAVERS PARTY

Si svolgerà presso l’atrio centrale del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento dalle 18,30 alle 20,30. Sarà un momento di festa in cui verranno anche presentati gli esiti di laboratori di arte e storytelling che hanno coinvolto care leavers. Sono invitati ragazze e ragazzi accolti/e in percorsi “fuori famiglia” o già usciti, professionisti e cittadini. Verrà offerto un aperitivo a tutte/i le/i partecipanti.

Iscrizioni e informazioni

La tavola rotonda e i laboratori sono gratuiti ma a numero chiuso. (Massimo 100 iscritti alla tavola rotonda e 20 iscritti per ciascun laboratorio). Per iscriversi, compilare il modulo online https://goo.gl/forms/nwk1WJpnzxxxCa9d2 entro il 18/02/2019.

Il Festival dei Care Leavers è stato accreditato dall’Ordine degli assistenti sociali Regione Trentino Alto Adige Südtirol con 5 crediti formativi e 2 deontologici (la partecipazione solo alla tavola rotonda vale 3 crediti formativi e 1 deontologico).
Il “Care Leavers Party” è ad accesso libero senza iscrizione.

Per informazioni scrivere a cln@agevolando.org

Il Festival rientra tra le iniziative del progetto “CLN Italia: sviluppo di welfare generativo attraverso l’inclusione sociale e la cittadinanza attiva di giovani fuori dalla famiglia di origine”, ai sensi dell’articolo 72 del Codice del terzo settore, di cui al dl n.117/2017-annualità 2017 finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e realizzato in ATS da Associazione Agevolando e CNCA.

Il Festival è promosso da: Agevolando, Care leavers network, Cnca – Coordinamento nazionale comunità di accoglienza, Cnoas – Consiglio nazionale ordine assistenti sociali.

Promotori in Trentino Alto Adige: Coop. Progetto 92, Sos Villaggi dei Bambini, Coop. sociale Arianna, Ordine degli assistenti sociali del Trentino Alto Adige, Comune di Trento, Università degli studi di Trento

Con il contributo di: Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, Svolta, Fondazione Trentina per il volontariato sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *