Blog

Linee guida per il diritto allo studio dei ragazzi “fuori famiglia”

La Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli e la Garante Infanzia e Adolescenza Filomena Albano hanno firmato lunedì 11 dicembre a Roma le linee guida per il “Diritto allo studio delle alunne e degli alunni fuori dalla famiglia di origine”, alla presenza delle associazioni che hanno collaborato alla stesura del documento. Per noi era presente Federico Zullo in rappresentanza dei ragazzi e del loro contributo prezioso a questo lavoro. La Garante ha sottolineato come il ruolo di Agevolando e del Care leavers network sia stato fondamentale per redigere le linee guida e avviare processi di reale ascolto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *