BlogEventi

La parola ai ragazzi, la risposta alle istituzioni

bannerLunedì 24 ottobre, dalle 9,30 alle 13,30, SOS Villaggi dei Bambini ONLUS organizza un Convegno presso l’Istituto degli Innocenti di Firenze, per presentare i risultati del progetto biennale (2015-2016) InFo – Insieme Formando, finanziato dalla Commissione Europea, frutto della partnership tra le organizzazioni SOS Villaggi dei Bambini presenti nei seguenti paesi: Bulgaria, Croazia, Estonia, Francia, Italia, Lettonia, Ungheria e Romania.

Tra i partner internazionali ci sono il Consiglio d’Europa e la rete “Eurochild”.
In Italia, SOS Villaggi dei Bambini, capofila del progetto, ha collaborato con: Associazione Agevolando, Coordinamento Nazionale Comunità per Minori, Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Ufficio Protezione e Pubblica Tutela dei Minori Regione Veneto, Provincia Autonoma di Trento e l’Istituto degli Innocenti.

Con il progetto “Info – Insieme Formando“, SOS Villaggi dei Bambini ha agito in 5 diversi comuni italiani (Trento, Verona, Roma, Napoli e Cagliari) coinvolgendo sia i minorenni accolti in comunità sia gli operatori dell’accoglienza. I ragazzi hanno partecipato attraverso un percorso di riflessione volto a renderli parte attiva nel loro progetto di vita; parallelamente, è stata promossa una formazione mirata per gli operatori dei servizi sociali, gli educatori, gli psicologi e in generale tutti coloro che giocano un ruolo nel mondo dei minorenni privi di cure familiari o a rischio di perderle, al fine di introdurre nel loro lavoro quotidiano, un approccio basato sui diritti dell’infanzia e sulla capacità di comunicare gli stessi diritti ai bambini e ai ragazzi. Durante il Convegno del 24 ottobre, gli operatori racconteranno l’esperienza di formazione vissuta, mentre alcuni dei ragazzi coinvolti nel progetto presenteranno delle “Raccomandazioni” alle Istituzioni italiane ed europee per un’accoglienza basata sul diritto dei ragazzi di partecipare al loro progetto di vita.

A Firenze, ad ascoltare i ragazzi e gli operatori ci saranno rappresentanti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, la Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza, il Coordinamento Nazionale Ordine Assistenti Sociali, l’Ordine degli Psicologi, l’Associazione Nazionale Educatori Professionali, l’Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia.

Durante il Convegno di Firenze, verrà anche presentato un Manuale per la formazione dei professionisti dell’accoglienza etero familiare dal titolo “Realizzare i diritti dei bambini”.

“Questo progetto, perfettamente in linea con la mission di Agevolando ci ha coinvolti attivamente” spiega il presidente di Agevolando, Federico Zullo “grazie alla collaborazione di molti dei nostri associati tra cui diversi giovani care leavers che hanno offerto il loro prezioso contributo al lavoro. Nello specifico Agevolando ha coordinato il gruppo dei giovani, appositamente creato per supportare il coordinamento generale del progetto”.

Sul canale Youtube di Sos Italia altri video che raccontano il progetto

Il programma completo dell’evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *