BlogRimini

Diritti al futuro tour

Una piccola grande Italia da raccontare. 11021233_438112856343811_7233734345135974788_nDieci tappe in giro per l’Italia in cerca di «buone pratiche» per far girare informazioni, energia, speranza. Per ascoltare e confrontarsi. Per coinvolgere giovani, operatori, genitori e tutta l’Italia che fa e vuole fare.
E’ questo lo spirito del Tour promosso dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza e che è stato inaugurato il 15 Febbraio all’Aquila e si prolungherà fino alla fine di Marzo. La quarta tappa del tour ha toccato la città di Rimini dove il Garante Vincenzo Spadafora ha incontrato i ragazzi e i volontari di “Mare di libri”, Festival dei ragazzi che leggono e a seguire noi di Agevolando, nella sede di “Se potessi. Sportello del Neomaggiorenne” della provincia di Rimini.
Ci racconta questa giornata speciale la nostra Adina, socia di Agevolando Ferrara e del Care Leavers Network11024199_438113559677074_3586829496389015169_n:
“Il 24 febbraio 2015, presso il centro di aggregazione giovanile “RM25” di Rimini, si è svolto l’incontro tra Agevolando (che propone servizi ai ragazzi neomaggiorenni, vissuti fuori dal contesto famigliare, il sostegno necessario per diventare autonomi) e il Garante nazionale per l’infanzia e l’adolescenza 12925_438594899628940_1014099572203350838_nVincenzo Spadafora.
Lo scambio di opinioni, idee e realtà differenti è stato incredibile: si percepiva l’impegno e la passione di chi portava le testimonianze, gli obiettivi raggiunti dai progetti, e di chi ne prendeva atto.
Sono stati ricordati molti dei bisogni dei ragazzi, ospiti di comunità, riassunti il più fedelmente possibile nelle 10 Raccomandazioni Care Leavers Network (una rete costituita DA ragazzi ex ospiti di comunità, PER i ragazzi che sentono la necessità di dire la loro, esprimere il proprio punto di vista o segnalare un comportamento non corretto da parte del sistema che li circonda), che verrà ufficializzato il 28 marzo 2015 a Bologna. L’ascolto interessato e sincero da parte del Garante ha reso possibile l’instaurazione di un dialogo, un impegno reciproco che è diventato simbolo dell’inizio di un cambiamento.10994214_438112716343825_3067622080481542344_n
Il tutto amplificato da un’ambiente intimo e confortevole, capace di trasmettere benessere ai presenti” (Adina Jujic).

Grazie a tutti i presenti e soprattutto al Garante e al suo staff. Questa visita ci ha dato molta carica e volontà di proseguire nel nostro lavoro. Speriamo davvero di dare concretezza agli impegni che, insieme, ci siamo assunti!

Qui il resoconto ufficiale dell’incontro e una gallery fotografica.

Il racconto dei bravissimi ragazzi di Radio Kreattiva.

E per finire un video realizzato dallo staff del Garante che crediamo racconti davvero in modo efficace la realtà di Agevolando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *