Home » Blog » Come Rabby, dona il tuo 5×1000 ad Agevolando

 
 

Come Rabby, dona il tuo 5×1000 ad Agevolando

 

Save the day: 23 giugno 2018 AgevolanDay a Saronno

Save the day: 23 giugno 2018 AgevolanDay a Saronno

13“AgevolanDay” è la festa annuale itinerante di Agevolando. Un’occasione di divertimento e incontro per i ragazzi che vivono in comunità o in affido in...

 
Ousmane: “Vi ringrazio perchè non do nulla per scontato”

Ousmane: “Vi ringrazio perchè non do nulla per scontato”

Nella foto Ousmane e i ragazzi e i volontari di Agevolando Ravenna nell’appartamento di Lido Adriano “Il mio viaggio è lungo e tragico, non lo dimenticherò...

 
Nancy e la sua storia di affido: “Sono quello che sono anche grazie alle persone che mi hanno cresciuto”

Nancy e la sua storia di affido: “Sono quello che sono anche grazie alle persone che mi hanno cresciuto”

Nella foto di Monica Romei: Akena, Nancy e Almas “Sono stata in affido dai quattro anni e fino alla maggiore età. Il mio percorso di affido è stato caratterizzato...

 
La relazione annuale dell’Autorità Garante Infanzia e Adolescenza

La relazione annuale dell’Autorità Garante Infanzia e Adolescenza

Oggi, mercoledì 13 giugno 2018, si è svolta a Roma presso il Senato della Repubblica la presentazione della relazione annuale al Parlamento dell’Autorità...

 
 

Sono state 136 le persone che nel 2016 hanno scelto Agevolando come realtà a cui destinare il 5×1000 al momento della dichiarazione dei redditi (dati Agenzia delle Entrate).

Un totale di 3.421,28 euro che utilizzeremo, come promesso, per ampliare e potenziare la rete degli “Sportelli del neomaggiorenne” in Italia.

Tra queste persone c’è Rabby. E vogliamo ringraziarlo in modo particolare raccontandovi la sua storia.

Rabby è arrivato in Italia dal Bangladesh quando aveva 17 anni.

Ha trovato accoglienza in una comunità a Ravenna, in cui ha potuto studiare, imparare l’italiano, conoscere meglio il nostro Paese e le sue usanze, fare amicizia.
Una volta divenuto maggiorenne ha incontrato la realtà di Agevolando, che gli ha offerto l’opportunità di svolgere un tirocinio formativo in un’azienda con il progetto Più in L.A. Ragazzi.

Grazie a questa esperienza Rabby ha imparato tante cose, è stato poi assunto e oggi lavora in un ristorante. E’sempre in contatto con Fabiana e Katia e gli altri volontari di Agevolando Ravenna, sa che può contare su di loro. Partecipa alle cene dell’associazione e agli eventi, alle riunioni dei volontari.

Con la sua prima dichiarazione dei redditi, ha scoperto che poteva aiutare un’associazione di volontariato attraverso il 5×1000.

Non ha avuto dubbi.

“Loro mi hanno aiutato, anche io voglio aiutare altri ragazzi come me”.

Il motto di Rabby è ormai diventato un ritornello per noi: “Per ogni problema ci sono almeno 20 soluzioni”. Rabby non si arrende mai, la sua forza e la sua tenacia sono un esempio per tanti. Sa quanto è difficile crescere da solo in un Paese diverso dal proprio e per questo spera che per tanti ragazzi ci siano sempre meno problemi e più soluzioni.

Come Rabby anche ciascuno di noi può sostenere i ragazzi che crescono “fuori famiglia” o che arrivano in Italia come minori stranieri soli.

Basta scegliere Agevolando tra le organizzazioni a cui destinare il 5×1000, utilizzando il codice fiscale: 91322070375

Il futuro, per tanti ragazzi come Rabby, insieme ad Agevolando può essere un po’più semplice.

Grazie a chi ci ha scelto e ancora ci sceglierà.

Informazioni sul 5×1000

Il 5xmille è una misura fiscale che consente ai contribuenti di destinare una quota dell’IRPEF (pari, appunto, al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche) a enti che operano in settori di riconosciuto interesse pubblico per finalità di utilità sociale.

Chiunque presenti la dichiarazione dei redditi può scegliere di destinare la propria quota. Non ha costi aggiuntivi, ma per tante organizzazioni come Agevolando è una scelta che può fare la differenza.

Quest’anno sono state prorogate le scadenze:

  • reddito (ex unico) entro il 30 giugno tramite ufficio postale o entro il 31 ottobre per via telematica
  • 730 entro il 23 luglio se presentato direttamente all’Agenzia delle Entrate, entro il 9 luglio al sostituto d’imposta, al Caf o al professionista

18 anni è troppo presto per cavarsela…non lasciateci soli!

Dona il tuo 5×1000 ad Agevolando. Codice fiscale

91322070375

 

Nessun commento

Lascia tu il primo commento!

Lascia un commento


 

Agevolando su Facebook