Eventi

Care Leavers Day 2019

E tu che cactus sei?

Il 18 maggio 2019 vieni in piazza con Agevolando e diventa “Volontario per un giorno” per aiutare i ragazzi che crescono “fuori famiglia”

Sono stati più di 100 i volontari coinvolti nella scorsa edizione del “Care leavers day”, la giornata nazionale dedicata ai ragazzi che crescono “fuori famiglia”: in comunità, casa-famiglia o in affido.

Con le nostre piante di cactus e le nostre shopper abbiamo incontrato oltre 2.000 persone, in 13 piazze italiane.

Quest’anno vogliamo superarci.

Con il tuo aiuto possiamo crescere e far crescere i progetti per l’autonomia di tanti ragazzi e ragazze troppo soli nell’affrontare l’avventura di diventare grandi.

Il prossimo 18 maggio diventa volontario per un giorno e aiutaci ad allestire anche nella tua città un banchetto.

Compila il modulo per diventare volontario




Nato/a il:

Residente in:



Ai sensi della Legge 196/2003 e norme successive dà autorizzazione al trattamento dei suoi dati personali per le sole finalità legate alle attività sociali dell’Associazione.

Perché proprio un cactus?

Come spiega Elisa “il cactus è una pianta forte e resistente, simbolo di una vita difficile ma bella quando fiorisce”.

In questi anni Agevolando ha incontrato tanti ragazzi sostenendo la loro autonomia abitativa, lavorativa e relazionale.

  • 30 ragazzi ogni anno coabitano nei nostri appartamenti.
  • 80 ragazzi hanno partecipato alle nostre attività formative e di inserimento lavorativo.
  • Oltre 2.000 i ragazzi che incontriamo ogni anno nei nostri Sportelli informativi.

Ma tutto questo non è sufficiente e ci sono ancora tanti di loro che avrebbero bisogno di aiuto.

Sabato 18 maggio vieni in piazza con noi e aiutaci a trovare nuovi amici e sostenitori.

Per info: info@agevolando.org

 

3 pensieri su “Care Leavers Day 2019

  1. Ottima iniziativa Federico. Sono con te. Fai pure affidamento per l’organizzazione dell’evento in Verona.Cercherò di coinvolgere alcuni giovani. Inviamo tu le direttive. Grazie. Saluti a tutti e un bacione ai bimbi. Vi voglio bene. ciao

Rispondi a Moussa Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *