BlogBologna

BenEssere: un nuovo progetto di Agevolando

In questi anni di lavoro è cresciuta all’interno di Agevolando una consapevolezza: non è sufficiente offrire risposte di tipo pratico ai ragazzi in uscita da percorsi di accoglienza “fuori famiglia”. È importante e necessario anche un supporto emotivo e relazionale.

Nasce così l’idea di creare all’interno dell’associazione un’area dedicata al “Benessere psicologico”, coordinata da una storica collaboratrice di Agevolando: Anna Bolognesi, psicologa e psicoterapeuta.

Sono stati realizzati a partire dal 2017 laboratori tematici rivolti ai ragazzi in comunità/affido e siglata, a gennaio del 2017, un’importante convenzione con l’Ordine degli psicologi dell’Emilia-Romagna.

A settembre 2018 prenderanno inoltre ufficialmente il via due nuovi servizi: uno Sportello di Ascolto e un laboratorio dedicato a comunicazione ed emozioni. Entrambe le esperienze saranno avviate nella provincia di Bologna e coordinate da Anna Bolognesi e Michela Cicerone, psicologhe-psicoterapeute.

L’inaugurazione dei nuovi servizi è preceduta da una serie di attività che si sono già sviluppate in questi mesi. In particolare è stato realizzato un intervento di sensibilizzazione all’interno comunità educative del territorio bolognese sulla tematica del benessere psicologico e attraverso la modalità della Peer education.
Gli incontri, della durata di 2 ore, si sono svolti tra fine maggio e metà luglio.

Fondamentale il contributo di 4 care leavers (ragazzi ex ospiti di comunità) e che avevano svolto un percorso psicoterapeutico di sostegno. I ragazzi, opportunamente formati dalle coordinatrici, hanno portato la loro esperienza ai coetanei e sviluppato una riflessione comune su queste tematiche, proponendo anche attività di gruppo.

Si è rivelata davvero vincente la loro esperienza, testimonianza di giovani che hanno saputo affrontare un momento di difficoltà e rafforzarsi al punto da essere oggi capaci di aiutare altri ragazzi nella loro stessa situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *