BlogEventiFerrara

ARRIVA A FERRARA AGEVOLAND…L’ISOLA CHE C’E’!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

AgevoLand. Un nome a caso per lo “sportello non sportello” di ‪‎Ferrara? No. AgevoLand sarà il territorio, il luogo dei ragazzi, per loro, con loro, insieme. L’isola che c’è!

Inaugurato ufficialmente martedì 19 aprile a Ferrara, “AgevoLand” sarà aperto tutti i martedì dalle 16 alle 19 nella splendida atmosfera di Piazza Municipio a Ferrara, negli spazi messi a disposizione da Informagiovani.

Si tratta di un progetto promosso da Agevolando, a partire dalle esperienze già attive a Rimini, Bologna e Ravenna: uno “sportello non sportello”, un luogo di ascolto, di incontro, di supporto e di orientamento per questi ragazzi e ragazze che, un po’ spaesati, necessitano di un sostegno per poter affrontare la quotidianità con qualche certezza in più.

A Ferrara lavoreremo in collaborazione con il Comune di Ferrara, Informagiovani Ferrara, Asp Ferrara, Agire Sociale, Istituto Don Calabria – Città del Ragazzo, Cooperativa Cidas.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

È intervenuta all’inaugurazione l’Assessora alle politiche sociali del Comune di Ferrara Chiara Sapigni, che ha dichiarato: “La città di Ferrara ha sempre mostrato grande attenzione al tema dei neomaggiorenni fuori famiglia a partire dalla promozione del gruppo appartamento ‘Nuovo orizzonte’. Con questo ulteriore servizio offriremo una importante nuova proposta per i giovani del territorio. Informagiovani era già un punto di riferimento importante, con le energie di Agevolando possiamo ulteriormente arricchirlo perché i giovani sono di tutti e occorrono risposte che tengano conto dei bisogni di ciascuno”.

Per Laura Roncagli, presidente di Agire Sociale: “Prendersi cura dei ragazzi ‘fuori famiglia’ è una risorsa per tutti, per le famiglie stesse.  Agevolando è stata in grado di accogliere dei bisogni e trovare risposte adeguate lavorando su una realtà molto importante, che spesso rischia di rimanere invisibile”.

Ha aggiunto Rita Vita Finzi, responsabile di Informagiovani: “Questa proposta è stata accolta da tutto il nostro staff con molto entusiasmo, certamente costituirà una crescita reciproca. Informagiovani vuole essere uno spazio aperto a tutti i portatori di idee e di progetti che possano costituire valore aggiunto al nostro lavoro nei confronti dei giovani, con una attenzione particolare a quelli più svantaggiati.”.

All’inaugurazione erano presenti anche la dirigente del Settore Giovani del Comune Lara Sitti, il direttore della Città del Ragazzo Giuseppe Sarti, gli operatori e i ragazzi delle comunità di accoglienza del territorio in particolare della Cooperativa Cidas e dell’Istituto don Calabria, le operatrici degli sportelli di Agevolando di Rimini e Ravenna.

staffAgevolandPresentato anche il gruppo che operativamente gestirà le attività di “AgevoLand” composto dagli operatori di Informagiovani e dai volontari di Agevolando Ferrara: Federico, Rita, Laura, Agnese, Matteo, Elisa, Valentina.

Insieme a loro tante persone che hanno voluto fare festa insieme a noi e dare il benvenuto a questo nuovo importante servizio.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ha concluso il Presidente di Agevolando, Federico Zullo: “Vorrei rivolgere un particolare ringraziamento a Rita Vita Finzi e a tutto lo staff di Informagiovani per la straordinaria accoglienza che ci hanno riservato e al Comune di Ferrara per avere tenacemente insieme a noi voluto questo servizio. Il ruolo di Agevolando è quello di occuparsi, primi in Italia, in maniera specifica dei ragazzi che vivono in comunità o in affido non solo offrendo servizi ma valorizzando il protagonismo dei ragazzi stessi e favorendo processi di peer education e auto mutuo aiuto. Non abbiamo la bacchetta magica, ma possiamo offrire alcune risposte e soprattutto costruirle insieme, volontari e ragazzi”.

Foto: Rita Vita Finzi

Articolo su Estense.com

Gallery fotografica FLICKR Informagiovani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *