Home » Blog » A Genova la prima gelateria “E’buono”

 
 

A Genova la prima gelateria “E’buono”

 

Un successo il nostro corso a Taranto…grazie a tutti

Un successo il nostro corso a Taranto…grazie a tutti

8kg di farina e 50 persone partecipanti all’evento: un successo la seconda edizione del corso “Le Chiancaredde” a Taranto. Agevolando Taranto ringrazia...

 
Uno speciale dedicato ad Agevolando a Tg2 Storie

Uno speciale dedicato ad Agevolando a Tg2 Storie

Sabato 28 aprile, dopo mezzanotte, andrà in onda una puntata di Tg2 Storie con uno speciale dedicato ad Agevolando e interviste, realizzate dalla giornalista Eride...

 
Sulle orme dell’autonomia. Convegno a Rovigo in memoria di Chiara Grillo

Sulle orme dell’autonomia. Convegno a Rovigo in memoria di Chiara Grillo

Si svolgerà venerdì 8 giugno a Rovigo il convegno promosso dall’Ordine degli assistenti sociali del Veneto e dall’Associazione nazionale degli assistenti...

 
Manca un mese al Care Leavers Day!

Manca un mese al Care Leavers Day!

Manca solo un mese all’evento di sabato 19 maggio: “E tu, che cactus sei?”. Ci troverete in 15 piazze d’Italia con i banchetti dove offriremo...

 
 

 

“E’ Buono” è il primo franchising sociale in Italia a cui ha dato vita un gruppo di ragazzi ex ospiti di comunità per minori e case famiglia

14316968_10210377900953112_2664342093208266487_nInaugurata sabato 10 settembre 2016 a Genova a partire dalle ore 17 in via Imperiale 41 (c/o l’Istituto Fassicomo) la prima gelateria del franchising sociale “È Buono”.

Si tratta del primo franchising sociale in Italia a cui ha dato vita un gruppo di ragazzi ex ospiti di comunità per minori e case famiglia con il sostegno di una rete di associazioni di Genova e Bologna, tra le quali Agevolando che è socio fondatore dell’impresa sociale.

In particolare, a Genova, la cooperativa fondata in aprile ha messo in piedi un primo laboratorio di gelateria con punto vendita in cui lavorano già 4 ragazzi.

La prima gelateria, dalla produzione alla vendita, di “È Buono” nasce a Genova con il sostegno di Associazione Consulta Diocesana, Agevolando e Ancoraggio e di alcune fondazioni e imprese – tra cui Costa Crociere, Amiu e Latte Tigullio.

L’obiettivo del progetto è offrire opportunità lavorative a centinaia di ragazzi che provengono da situazioni familiari sfavorevoli grazie all’apertura di numerosi punti vendita con la formula del franchising, ma sociale: i fondi per l’avvio con “chiavi in mano” non saranno a carico del giovane “imprenditore” ma della stessa cooperativa.

La scelta è inoltre quella di un gelato che punta all’eccellenza: delle materie prime, tutte naturali, della tradizione artigianale, della gradevolezza e gustosità del prodotto.

Genuinità, trasparenza (ogni laboratorio di produzione sarà visibile ai clienti direttamente dal punto vendita) e fotosolidarietà i punti di forza su cui questi giovani “imprenditori” del gelato vogliono puntare.

Durante l’evento sarà possibile degustare gratuitamente il gelato dalle 17 alle 20 e poi ancora fino alle 22 musica per tutti con l’Associazione Musicalmente e giochi per bambini a cura di GDS San Fruttuoso.

Si comincia quindi da Genova con un layout ancora provvisorio poiché l’apertura ufficiale sarà a marzo, quando al punto vendita del quartiere San Fruttuoso si aggiungeranno le gelaterie di Nervi e Bologna.

 

Nessun commento

Lascia tu il primo commento!

Lascia un commento


 

Agevolando su Facebook